MAGAZINE

ACEA, CENTRO SVILUPPO E INNOVAZIONE, L’INIZIATIVA DI RILANCIO DEL PINEROLESE, SI ARRICCHISCE DELL’ENDORSEMENT E ADESIONE DEL PROF. TIRABOSCHI CON ADAPT, ASSOCIAZIONE CREATA DA MARCO BIAGI

SHARE
, / 745 0

ACEA, CENTRO SVILUPPO E INNOVAZIONE (ACSI) si arricchisce di un tassello in più che andrà a beneficio del territorio Pinerolese e della sua crescita. La prestigiosa Associazione ADAPT, creata nel 2000 a Modena dal Prof. Marco Biagi per promuovere in una ottica internazionale e comparata, studi e ricerche di lavoro, ha aderito al Consorzio CPE, braccio operativo di ACSI, che riunisce attorno a svariati gruppi di lavoro una cinquantina di imprese, enti e multinazionali.

Obiettivo dell’adesione è di contribuire con le Competenze scientifiche della Associazione ADAPT al progetto che, dopo 6 mesi, dal suo lancio è diventato un modello efficiente di sviluppo, sinergia e cooperazione non solo fra imprese, ma anche enti, associazioni e tutto il tessuto sociale del territorio pinerolese, che sta portando frutti e risultati tangibili in termini di competitività del Pinerolese. L’Associazione guidata oggi dal Prof. Michele Tiraboschi, Coordinatore Scientifico della Scuola di Alta Formazione in relazioni Industriali e di lavoro di ADAPT e Consulente del Ministero del Lavoro, contribuirà al progetto di Sviluppo del Pinerolese, promuovendo programmi di scambio Scientifico e Accademico con imprese, istituzioni e Fondazioni e si concretizzerà attraverso incontri rivolti agli associati CPE e iniziative per i giovani, oltre all’individuazione di specifiche linee di finanziamento europeo per sostenere progetti legati al mondo del lavoro nel pinerolese.

 

La partecipazione del Prof Tiraboschi, massimo esperto del mondo delle politiche del lavoro, alle iniziative del Consorzio CPE, attraverso ADAPT, è un riconoscimento della rilevanza del progetto ideato da Acea Centro Sviluppo e Innovazione” – afferma Francesco CARCIOFFO A.D. di Acea Pinerolese Industriale e Presidente del Consorzio CPE – “e porta un enorme valore aggiunto e contributo scientifico al rilancio del territorio”.

 

“Nella grande trasformazione del lavoro che stiamo vivendo, guidata soprattutto da rivoluzioni tecnologiche ma anche da profonde modificazioni degli equilibri demografici ed ambientali, ADAPT, in qualità di Socio Sostenitore, si impegna a contribuire grazie ai suoi Ricercatori agli obiettivi del Consorzio CPE mettendo a disposizione del territorio Pinerolese le proprie competenze nel campo della ricerca sulle tematiche del lavoro al fine di partecipare allo sviluppo locale anche attraverso la partecipazione ad una rete collaborativa costituita da tutte le realtà ed i soggetti pubblici e privati di riferimentoafferma Michele Tiraboschi, Ordinario di Diritto del lavoro, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Coordinatore scientifico ADAPT.

 

Acea Centro sviluppo e innovazione si pone come primo obiettivo di ingenerare una svolta culturale che porti a un ottimismo concreto fatto di volontà di crescere e costruire il proprio successo futuro invece di subire le crisi.

In sintesi sono due i filoni di attività di ACSI:

 

  • Attraverso Acea Pinerolese Energia srl offrire incentivi a tutte le realtà che intendano investire sul territorio dei 47 comuni soci di Acea con nuovi insediamenti, ampliamento di attività esistenti o rilancio di attività cessate. In questo caso Acea fornisce alle nuove imprese, per 2 anni, energia elettrica e gas metano a prezzo di costo, oltre all’attivazione gratuita dell’utenza;

 

  • Acea Centro sviluppo e innovazione consente, inoltre, alle più disparate tipologie di operatori di associarsi al Consorzio CPE che offre, tra l’altro, l’opportunità di creare efficaci sinergie tra le varie realtà del territorio.  Attraverso gruppi di lavoro, gli associati possono liberamente scegliere di fruire dei vantaggi di fare squadra per condividere innovazioni tecnologiche e soluzioni per competere meglio sui mercati: sono attivi Gruppi di lavoro che coinvolgono tutte le imprese attualmente associate (ad oggi sono una cinquantina di piccole, medie e grandi imprese e multinazionali) su temi quali Acquisti per fare rete e avere più potere contrattuale su forniture e prodotti, Formazione, Risorse Umane e Welfare, Ambiente, Tecnologia, Politiche di sicurezza e prevenzione e altri Gruppi ancora sono in corso di formazione.

 

Rispondi

Your email address will not be published.

10 + diciassette =

PASSWORD RESET

19 − 10 =

LOG IN